Di-Vin M’Horò in mostra a Verona con le sculture dedicate al mondo del vino

Gabriella Poli – Verona – Il vino non è solo il settore produttivo tra i più importanti del nostro paese ma anche talvolta un’ispirazione per l’arte. Ancora pochi giorni (fino a fine aprile) per visitare, alla Minotauro Fine Art Gallery al n. 29 di Corso Sant’Anastasia, la mostra “Di-Vin M’Horò” l’artista anonimo che ricicla scarti industriali rendendoli “spumeggianti, corposi, armoniosi, proprio come un buon vino”. Continua a leggere “Di-Vin M’Horò in mostra a Verona con le sculture dedicate al mondo del vino”

Annunci

Sino a domenica 6 maggio a Lonato del Garda: “Vanitas. Fiori di carta e antichi vasi da farmacia”. Una piccola e raffinata mostra nella Biblioteca monumentale della Casa del Podestà

Lonato del Garda – Dopo l’ultima edizione di Fiori nella Rocca – che ha chiamato a Lonato del Garda (Bs) il primo week end di aprile circa 20.000 persone – i fiori tornano ad essere i protagonisti di una bella e curiosa rassegna, Vanitas. Fiori di carta e antichi vasi da farmacia, organizzata dalla Fondazione Ugo Da Como e dal Garden Club Brescia. Continua a leggere “Sino a domenica 6 maggio a Lonato del Garda: “Vanitas. Fiori di carta e antichi vasi da farmacia”. Una piccola e raffinata mostra nella Biblioteca monumentale della Casa del Podestà”

Lonato, Fiori nella Rocca, nel vivo la manifestazione vincitrice del premio Italive 2017

Gabriella Poli – Lonato – In corso, fino a domani, alla Rocca Visconteo-Veneta di Lonato del Garda (Brescia), XI Edizione di FIORInellaROCCA. Mostra mercato di piante rare. Fra gli eventi collaterali, le raffinate rassegne: Quattrocento: l’Uomo e il fiore. Composizioni floreali ispirate ai pittori del ‘400 Vanitas. Fiori di carta e antichi vasi di farmacia nella Biblioteca di Ugo Da Como corsi d’acquarello en plein air e lezioni di composizione floreale. Continua a leggere “Lonato, Fiori nella Rocca, nel vivo la manifestazione vincitrice del premio Italive 2017”

Quando la Poesia si allaccia alla vita “Fin all’ultimo giro”… di tango

Gabriella Poli – Peschiera del Garda – Ci sono segni, forti come parole scritte. E quando le lingue locali prendono il sopravvento queste parole diventano ancora più coinvolgenti. Lorena Bernardelli ha lo sguardo da bimba, vivace e gioioso, ma quando recita le sue poesie gli occhi si riempiono di stupore commosso. Lorena è una poetessa che scrive in veronese e nella sua ultima raccolta di poesie “Fin all’ultimo giro” svela il dolore, la malinconia, la delusione, la solitudine, i sentimenti insomma dai quali scaturiscono le rime. Un giro di tango è la metafora della vita – dice Lorena – durante la presentazione del libro al Fiore di Peschiera, con le letture di Enza Lonardi e la presentazione di Rosanna Mutinelli. E infatti, in copertina, un abbraccio serrato di due ballerini che danzano una Milonga “Fin all’ultimo giro”. Continua a leggere “Quando la Poesia si allaccia alla vita “Fin all’ultimo giro”… di tango”

Calvagese, la bellezza si disvela al MarteS con la collezione dell’illuminato imprenditore Luciano Sorlini

Gabriella Poli – Calvagese della Riviera (BS) – Tiepolo, Ricci, Guardi, Canaletto, Rosalba Carriera e ancora Giovanni Bellini, Bramantino, Savoldo, Padovanino, Celesti, Giuseppe Bernardino Bison, Giacomo Ceruti detto il Pitocchetto, Palma il Vecchio: sono solo alcuni dei maestri della straordinaria collezione privata di un illuminato industriale bresciano, Luciano Sorlini (1925- 2015) che nello spazio di cinquant’anni ha raccolto oltre 180 dipinti di arte veneta e veneziana tra il XIV e il XIX secolo a cui si accostano opere di importanti autori lombardi. Questo immenso patrimonio di bellezza è ora in mostra permanente nella villa di famiglia a Carzago di Calvagese della Riviera (BS), dove il 31 marzo si apre al pubblico il MarteS- Museo d’arte Sorlini. Continua a leggere “Calvagese, la bellezza si disvela al MarteS con la collezione dell’illuminato imprenditore Luciano Sorlini”

PASINI E L’ORIENTE. Luci e colori di terre lontane. Mamiano di Traversetolo – Parma, Fondazione Magnani-Rocca. 17 Marzo 2018 – 01 Luglio 2018

 

Gabriella Poli – Mamiano di Traversetolo –  Quando un pavone bianco dispiega la magnifica ruota nel parco di villa Magnani Rocca a Mamiano di Traversetolo, un brivido di grandezza apre l’orizzonte dell’Oriente di fascino e mistero, di paesaggi sconfinati e odalische, di terre lontane, di meraviglie ed esotiche bizzarrie che la mostra di Alberto Pasini rivela nelle sale interne che ospitano il Museo della Fondazione. Continua a leggere “PASINI E L’ORIENTE. Luci e colori di terre lontane. Mamiano di Traversetolo – Parma, Fondazione Magnani-Rocca. 17 Marzo 2018 – 01 Luglio 2018”

FIGURE ANCESTRALI: Un fantastico viaggio fra capolavori dell’arte aborigena australiana. 16 Marzo 2018 – 16 Settembre 2018 – Tenute La Montina di Monticelli Brusati in Franciacorta

Monticelli Brusati – “Figure ancestrali”: questo il titolo dell’affascinante e inconsueta mostra dedicata all’arte aborigena australiana ospitata fino al 16 settembre 2018 nella Galleria d’arte delle Tenute La Montina di Monticelli Brusati, storica azienda della Franciacorta. Curata dal prof. Maurizio Scudiero, è la narrazione di un viaggio e di un sogno. Il comune denominatore fra due realtà così lontane come la Franciacorta e l’Australia è il legame e la passione per la Madre Terra, che gli uomini traducono e tramandano secondo linguaggi e codici della propria cultura. Continua a leggere “FIGURE ANCESTRALI: Un fantastico viaggio fra capolavori dell’arte aborigena australiana. 16 Marzo 2018 – 16 Settembre 2018 – Tenute La Montina di Monticelli Brusati in Franciacorta”